Ebbene sì: è proprio nella tua città.

Ebbene sì: è proprio nella tua città.

11° Premio internazionale Città di Monsummano Terme Il Premio Internazionale Biennale d’Incisione “Città di Monsummano Terme” festeggia il traguardo di venti anni di attività con l’undicesima edizione 2019. Le sale del Mac,n e l’intera città di Monsummano Terme aprono le porte ai giovani artisti delle Accademie di Belle Arti Italiane e Straniere, presentando la migliore produzione grafica italiana e internazionale. Un unico grande evento che per tre mesi pone i suoi riflettori sulle opere eseguite con tecniche di calcografia (acquaforte, acquatinta, puntasecca, bulino, vernice molle, maniera nera, ecc.), xilografia e litografia. L’incisione è quindi l’elemento portante, visto con gli occhi di giovani artisti e maestri di fama internazionale. Qualche esempio delle edizioni passate? Afro Basaldella, Giorgio De Chirico, Lucian Freud, Giorgio Morandi, Georges Reoualt, Andy Wahrol ed Emilio Vedova.

Vincitore Edizione 2019
PRESENZA 6 - Federico Tosi

Accademia di Belle arti di Bologna
acquaforte, acquatinta, puntasecca, mm 230x422

L’11° Premio Internazionale Biennale d’incisione Città di Monsummano Terme ha visto la partecipazione di giovani molto diversi tra loro che hanno impressionato, anche quest’anno, la commissione per la grande passione e l’impegno assunto nel raggiungere risultati di alto livello, come dimostra l’acquaforte e acquatinta con tracce di puntasecca, Presenza 6 del giovane vincitore, Federico Tosi, classe 1990, proveniente dall’Accademia di Belle Arti di Bologna.
La sua incisione presenta un tema impercettibile, infatti Tosi riesce, con eleganza sottile e analitica raffinatezza, a richiamare alla memoria due capisaldi dell’arte moderna: Giorgio Morandi, riconoscibile nel recupero della fisicità delle piccole cose, nel valore delle ombre e soprattutto nel misurato ed equilibrato accordo dei toni cromatici e Lucio Fontana presente con una ricerca di unità assoluta tra oggetti e spazio, ottenuta attraverso una meditata struttura tonale che si propone come un taglio all’orizzonte. Il giovane artista è riuscito, con grande professionalità e originalità, a rielaborare e fondere esperienze teoriche con quelle pratiche arrivando a ottenere risultati di armonia, simmetria e proporzione.

Vincitore Edizione 2019 <br/>PRESENZA 6 - Federico Tosi
Domeniche al  Mac,n
domenica 15 dic 2019

Domeniche al Mac,n

Christmas pop up
Pomeriggi con l'arte
giovedì 19 dic 2019

Pomeriggi con l'arte

Le Natività nell'arte
Visita guidata
domenica 29 dic 2019

Il Museo Mac,n

Museo d'Arte Contemporanea e del Novecento

Nelle eleganti sale di Villa Renatico Martini, restaurata e presentata al pubblico nel 1988, vengono periodicamente esposte le opere della Collezione Civica il Renatico, appartenenti al Mac,n. Il museo ospita un nucleo permanente di opere di pittura, grafica e scultura di artisti di ambito locale (Collezione Civica "Il Renatico") ed organizza periodicamente esposizioni temporanee ed eventi. Tra le opere presenti nel Museo quelle di Pietro Annigoni, Vinicio Berti, Ferdinando Chevrier, Lamberto Pignotti, Eugenio Miccini, Ketty La Rocca. La ricca collezione è stata raccolta nel corso degli anni grazie alle donazioni degli artisti, collezionisti e di privati in genere. Una fortunata iniziativa che ha messo la città di Monsummano Terme in condizione di poter fruire di una propria collezione privata di grande valore.
www.macn.it

Il Museo Mac,n
Comune di Monsummano Terme
Museo di arte contemporanea e del 900
Regione Toscana
Comune di Napoli Assessorato alla Cultura
Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
Giorgio Tesi Editrice